Time to Grow and Bloom

Bloom_michela-tannoia_1.jpg

È arrivato il tempo di crescere e sbocciare.

Mi capitano dei momenti bui dove ho la sensazione costante di esser piccola. Una piccola persona che ha raggiunto piccoli risultati facendo piccoli passi. A volte questo pensiero mi fa sentire inadatta guardando i risultati raggiunti da chi mi sta intorno. Allora per rasserenarmi penso ai luoghi che amo di più come i campi delle montagne pieni di profumo e vita, luoghi in cui ci si sente sereni con se stessi. 

Ma é solo quando ti sdrai per riposare che finalmente i tuoi occhi mettono a fuoco il suolo e puoi capire che quella sterminata bellezza é merito di piccoli elementi come erbe e fiori di campo che in primavera dopo aver dormito a lungo sotto ghiaccio e neve come annuali miracoli si risvegliano per crescere e sbocciare in tutta la loro onesta bellezza. Ed é guardando con rinnovato stupore questi piccoli e delicati fiori che capisco che non essere grandi e conosciuti come rose non è davvero un problema. Nel mio piccolo c'é bellezza e serenità e cosi nelle piccole persone che come me ogni giorno crescono un poco sotto la neve e il buio per un dì sbocciare in tutta la loro onesta bellezza.

Bloom_michela-tannoia_2.jpg
Bloom_michela-tannoia_det.jpg
 

Fiori di campo 

I fiori di campo
sono docili e sinceri
senza il profumo che stordisce
e incanta
ma solo luce di saggezza
e solitudine.

Stanno socchiusi
un poco discosti
specchiando verità sublimi.

Portano il marchio
di calzari consumati
e hanno laggiù
sulle gocce di rugiada
ferite e sudori dei dimenticati

I fiori di campo
sanno custodire i segreti
e l’uomo che non si arrende e avanza
il fiore di campo
accompagna.

Poesia di Dianora Tinti

 
Bloom_michela-tannoia_det2.jpg